ownCloud@UNIPI.IT (sperimentale)

Cosa e'

ownCloud e' un sistema open source per la sincronizzazione e la condivisione dei file. In pratica si tratta di un prodotto molto simile a Dropbox, Google Drive, Apple iCloud e Microsoft OneDrive, con la differenza che lo spazio disco in cui sono tenuti i dati e' proprietario, ovvero nel nostro caso risiede sull'infrastruttura di Virtualizzazione e Storage Distributo sviluppa e gestita dal Settore Serra --- vedi Presentazione Piattaforma IaaS di Ateneo - 7 Maggio 2015.

Termini di utilizzo

L'attuale installazione di ownCloud presso l'Universita' di Pisa e' sperimentale e l'accesso e' limitato ad un ristretto gruppo di utenti partecipanti a progetti pilota in essere.

I limiti e le garanzie del servizio sono i seguenti:

  • quota da 10Gbyte utente;
  • continuita' di servizio: Lun-Ven 9:00-18:00;
  • affidabilita' dati: >= RAID1;
  • backup: nessuno (in realta' lo spazio disco su ownCloud e' gia' un backup di quanto presente sul client);
  • assitenza: servizi-dev@ticket.unipi.it;

Accesso via web e via client

Dati comuni

Server Address https://unipibox.unipi.it
Username Nome utente Credenziali di Ateneo
Password Password Credenziali di Ateneo

Accesso via web

L'accesso via web avviene utilizzando un comune browser. Il caricamento dei file tramite browser supporta il Drag'n Drop (trascinamento), e, nel caso del browser Chrome, anche il trascinamento di intere cartelle.

La documentazione ufficiale per l'uso di ownCloud via web e' la seguente: User Manual (Download PDF)

Accesso via client

L'accesso via client avviene installando un client apposito sul proprio dispositivo, i sistemi operativi supportati sono:

  • Windows;
  • Mac Os X;
  • Linux;
  • Android;
  • iOS;

Per scaricare/installare il client per il proprio sistema operativo collegarsi sul sito di ownCloud alla pagina:

https://owncloud.org/install/

La documentazione per l'uso di ownCloud via client e' la seguente:

file_allegato: